E SE LA MATERNITA’ FOSSE UN MASTER?

BY IVAN FOINA | 23 Feb 2017




Il titolo l’ho scritto giusto….oggi voglio parlare di maternità…si, di maternità e di innovazione sociale!

Quello che si può fare con e attraverso l’innovazione sociale è incredibile…. Sono venuto in contatto qualche giorno fa con una realtà che si chiama MAAM (che cosa vuol dire questa sigla te lo dico dopo…)….una persona mi parla di questa realtà, mi da’ un contatto, rapido scambio di mail ed eccoci, alle 10.30 collegato in skype a fare una call di presentazione!

Dall‚Äôaltra parte del video c‚Äô√® Chiara, una ragazza che mi racconta, in 20 minuti, il pi√Ļ possibile di questa realt√†, mi spiega da dove e come nasce, quale √® l‚Äôobiettivo, quali sono le caratteristiche principali‚Ķ

Sintetizzando tutto quello che mi dice ti potrei dire che ‚Äúla maternit√† e la paternit√† sono percorsi di formazione, specializzanti, dei master!‚ÄĚ

Il senso del progetto è proprio questo, ribaltare un evento che nel mondo del lavoro può essere complicato da gestire in un’occasione per migliorare delle competenze, delle soft skill per usare un termine tecnico;

Quindi scusami, quando sono in maternità/paternità devo studiare e formarmi?

Non esattamente……o meglio, non solo…

Proviamo a cambiare il punto di vista…

Proviamo per un attimo ad uscire dall‚Äôazienda e a vedere che quando una persona diventa genitore (madre o padre non fa differenza, almeno per quello che voglio dire..) ha la necessaria necessit√† di fare cose che prima non faceva‚Ķ(oltre a cambiare pannolini intendo ÔĀä)‚Ķ

Ad esempio quante volte si deve negoziare con un bambino?

Quante volte si devono trovare soluzioni geniali ed innovative per gestire le situazioni che ci si presentano?

Quante volte i bambini ci fanno domande a cui non sappiamo come rispondere e che dobbiamo gestire?

In questa logica la maternit√† e la paternit√† sono un‚Äôesperienza altamente formativa ‚Äď per usare le parole di Chiara;

Il progetto MAAM (che significa Maternity as a Master ‚Äď la maternit√† √® un master ‚Äď come promesso ho detto cosa significa la sigla‚Ķ..ÔĀä ) ha lo scopo di ‚ÄĚtrasformare le competenze genitoriali e della cura in competenze di leadership‚ÄĚ.

A mio avviso è un progetto rivoluzionario, semplicemente innovativo! Una grandissima innovazione sociale! Proviamo a pensare che impatto ha un progetto di questo tipo sulle persone (madri soprattutto e padri) e sulle aziende!

Sono rimasto molto colpito da questo progetto, credo sia un grande esempio di innovazione sociale dove per innovazione sociale intendo ‚Äď prendere una cosa che esiste gi√† e gestirla in modo diverso, creativo, mettendone in discussione i presupposti‚Ķ